Lo Sportello giuridico di orientamento

Lo sportello persegue le seguenti finalità:
1) dare informazioni su tutto ciò che riguarda la protezione giuridica dei soggetti in condizione di fragilità, in particolare sulla figura dell’amministratore di sostegno (cos’è, a chi serve, chi può farlo, cosa significa diventarlo, cosa comporta per l’assistito, come richiederne l’assegnazione);
2) fornire consulenza sulla preparazione della pratica;
3) fornire un supporto agli amministratori di sostegno (familiari o privati) per gli atti che devono essere compiuti nel rispetto del decreto di nomina (la relazione ed il rendiconto annuali , il consenso informato e la gestione patrimoniale).

Lo sportello, che fornirà quindi una consulenza legale di base sarà aperto su appuntamento, una volta la settimana (il mercoledì); ciascun avvocato interverrà a rotazione una volta il mese.

Possono rivolgersi allo sportello le persone in condizione di disabilità, i loro familiari, i servizi pubblici (sociali e sanitari), le associazioni di volontariato, le associazioni che rappresentano gli utenti e i signoli cittadini.

info: segreteria@dopodinoitoscana.it