Una Breve Storia

Il percorso della “Fondazione Dopo di Noi” cominciò nel 2004.
Fu aperto il dibattito ed il confronto a vari livelli: tra le stesse istituzioni, il settore profit ed il no profit.
Furono incontrate le associazioni di categoria e le singole famiglie per comprendere le loro esigenze.
Emerse un input importante ed ulteriore al dopo di noi: il “Durante Noi”, ossia l’ esigenza che la fondazione offrisse servizi e soluzioni efficaci, anche a prescindere da un evento drammatico quali la morte dei genitori, costruendo una progressiva autonomia dei figli, che non intervenisse necessariamente per far fronte ad un’emergenza, ma come parte di un percorso costruito serenamente nel tempo. Intende quindi rappresentare un punto di riferimento costante per persone svantaggiate, al fine di assicurare loro un’adeguata assistenza, sia morale che giuridica, nonché un’idonea soluzione residenziale, in modo che esse possano avere una vita dignitosa e il più possibile serena.
Un elemento che contraddistingue la Fondazione nel panorama regionale e nazionale è il fatto che, oltre alla tutela del soggetto disabile, si provveda anche alla gestione del patrimonio familiare.